Notte europea dei ricercatori 2017

Venerdì 29 settembre si svolgerà la 12a edizione della Notte europea dei ricercatori, con eventi in oltre 340 città dell'UE e dei paesi vicini Sostenuti dalla Commissione europea nel quadro delle azioni Marie Skłodowska-Curie, tutti gli eventi offriranno alle persone di tutta Europa la possibilità di scoprire la scienza in modo divertente.

Il 27 settembre al Parlamento Ue la “Giornata mondiale del turismo”

Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, a pochi giorni dalla conferenza di alto livello dal titolo 'Una strategia europea per la competitività dell'industria del Turismo' in occasione della 'Giornata mondiale del Turismo' il 27 settembre,  ha affermato: "Sono convinto che un'industria del turismo più competitiva, che punti su qualità, sostenibilità e internazionalizzazione, rappresenta una risposta concreta alla disoccupazione giovanile. Per restare la prima destinazione numero al mondo, dobbiamo lavorare tutti insieme per sostenere gli sforzi del settore nella competizione globale". "Per riuscirci - ha precisato - è necessario agire su alcuni pilastri: attirare gli investimenti e migliorare il contesto di business; promuovere la formazione e le competenze necessarie all'industria; cogliere le opportunità e affrontare le sfide della rivoluzione digitale; sfruttare le sinergie per meglio promuovere l'Europa come destinazione turistica nei Paesi

Insieme per eliminare la violenza contro le donne e le ragazze

E' stata lanciata l'iniziativa Spotlight UE-ONU dall'Alta rappresentante/Vicepresidente della Commissione Federica Mogherini e dal Commissario per la Cooperazione internazionale e lo sviluppo Neven Mimica, in collaborazione con il Segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres e la Vice-segretaria Amina Mohammed.

#BEACTIVE 2017

Vercelli
Dal 21 al 24 settembre in Piazza Cavour e vie limitrofe con orari differenti a partire dal mattino e fino alle 24.
In occasione della Settimana Europea dello Sport promossa dalla Commissione Europea, il Comune di Vercelli - Ufficio sport, in collaborazione con Europe Direct Vercelli, C.O.N.I. Provinciale di Vercelli e Confesercenti organizza due giornate all'insegna dello sport.

Progetto “La migrazione in immagini – Una prospettiva europea”

 

"La migrazione in immagini – Una prospettiva europea" questo è il nome del progetto al quale hanno partecipato i centri Europe Direct di diversi Paesi europei. I centri hanno creato una rete per affrontare il tema dell'impatto dei flussi migratori nelle città europee, per valorizzare il lavoro che molte associazioni e volontari stanno svolgendo nella gestione dei servizi correlati e illustrare le diverse realtà europee.

AEA: Atto europeo sull'accessibilità ai disabili

Ieri, a Strasburgo il Parlamento Ue ha approvato, in prima lettura ed a larga maggioranza, la stesura dell'AEA, l'Atto Europeo sull'accessibilità per un miglioramento delle condizioni di vita dei circa 80 milioni di persone diversamente abili che attualmente vivono nella Ue, rendendo i prodotti e servizi, a partire da quelli fondamentali come telefoni, biglietterie e servizi bancari, più accessibili ai disabili.

Fondo europeo per gli Investimenti strategici (FEIS): 75 milioni di euro a Evotec per finanziare la ricerca medica innovativa

La Banca europea per gli investimenti (BEI) stanzierà 75 milioni di euro a Evotec che li utilizzerà per finanziare la scoperta di nuovi farmaci e lo sviluppo di cure dei disturbi e delle patologie gravi. Si tratta di un nuovo tipo di finanziamento, il primo grande investimento azionario in un'industria europea nel quadro del FEI all'interno del cosiddetto Piano Juncker e del primo investimento contingente del FEIS, in quanto la banca condivide il rischio dell'esito positivo dell'attività di ricerca e sviluppo (R&D) di Evotec.

Priorità in materia di sicurezza 2017: proposte concrete

La Commissione europea descrive le azioni intraprese per conseguire gli obiettivi stabiliti dal Presidente Juncker volti a rafforzare la sicurezza alle frontiere esterne dell'UE, a migliorare lo scambio di informazioni tra Stati membri, a circoscrivere lo spazio in cui i terroristi operano e a prevenire la radicalizzazione.
La relazione illustra i progressi dell'Unione in materia di sicurezza ed il proseguimento dei lavori per il futuro.

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm