Iniziativa start-up: un aiuto concreto agli imprenditori innovativi europei

La Commissione intende lanciare un'iniziativa a favore delle start-up per ridurre o semplificare i vincoli che le riguardano. Attualmente le start-up non riescono a sfruttare appieno tutte le opportunità del mercato unico a causa di una serie di problemi che le condizionano e impediscono loro di crescere e operare in tutta l'UE come l'accesso ai finanziamenti, problema principale per gli imprenditori sia in fase di avvio sia in fase di espansione, requisiti normativi complessi, incertezza in materia di diritto societario, timore di norme punitive del diritto fallimentare, ostacoli all'innovazione.

La Commissione europea si adopera per rimuovere gli ostacoli alle attività transfrontaliere nei servizi

Nel settore dei servizi vige una serie di restrizioni che ostacolano lo stabilimento e la prestazione transfrontaliera di servizi a livello di UE: l'obbligo che la sede sociale si trovi in una data giurisdizione, prescrizioni eccessive per quanto riguarda la partecipazione azionaria, tariffe minime obbligatorie, requisiti sproporzionati in materia di autorizzazione o diritti di esclusiva.

Progetto European Christmas Exchange 2016

Progetto di scambio decori natalizi tra le scuole primarie di Vercelli insieme a Europe Direct e le scuole europee

Anche quest'anno, i Centri Europe Direct di tutta Europa, coordinati da Europe Direct Wrexham – Karen Morrisroe, hanno permesso la realizzazione del progetto "European Christmas Exchange", il quale prende vita anche grazie ai bambini e alle maestre delle scuole primarie di ogni Stato membro dell'Unione Europea invitati a creare e a spedire agli altri partecipanti le loro decorazioni natalizie.

Agricoltura: stop alle pratiche sleali

Il giorno 14 novembre la "task force sui mercati agricoli", presieduta dall'ex ministro olandese dell'Agricoltura nonché professore universitario Cees Veerman, ha presentato la sua relazione al commissario europeo per l'Agricoltura Phil Hogan.

Premio Carlo Magno per la gioventù

Il Parlamento Europeo premia i giovani: al via l'edizione 2017 per il Premio Carlo Magno per la gioventù

Dal 2008 il Parlamento europeo, in collaborazione con "Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana" organizza un bando finalizzato all'organizzazione di eventi e scambi per i giovani o progetti che si svolgano in ambito europeo.

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm