EVENTO 10 APRILE 2014

on . Postato in news

PROGETTO "SCEGLI LA TUA EUROPA"

DIBATTITO SUL FUTURO DELL'UNIONE EUROPEA – FESTA DELLA CREATIVITA' STUDENTESCA

Giovedì 10 aprile 2014 alle ore 9:00 si è svolto presso l'Aula Magna del Dipartimento di Studi Umanistici – Sala della Cripta di S. Andrea dell'Università del Piemonte orientale, un evento aperto a tutti i cittadini per parlare di Europa.

L'incontro organizzato da EUROPE DIRECT VERCELLI in collaborazione con l'Istituto scolastico Territoriale, l'Università del Piemonte orientale, il Centro Servizi Volontariato e Coverfop è stato caratterizzato da tre momenti differenti.

L'evento si è aperto con il saluto del Sindaco di Vercelli Avv. Andrea Corsaro, seguito dagli interventi della prof.ssa Raffaella Tabacco dell'Università del Piemonte orientale e della prof.ssa Angela Fossati dell'Istituto scolastico Territoriale. Successivamente il dott. Ferraris, Dirigente del Settore Personale, Informatica e Demografici ha presentato il progetto "Scegli la Tua Europa", percorso di formazione ed informazione sulle istituzioni europee e sul concetto di cittadinanza, in previsione delle elezioni europee del prossimo 25 maggio, rivolto ai giovani studenti delle quarte e quinte degli istituti superiori che hanno aderito al progetto (Liceo Artistico, Liceo Classico, Istituto Professionale Lanino, Ipsia, Coverfop).
Alla prima fase di formazione in aula i ragazzi hanno partecipato a tre diversi incontri di approfondimento presso l'Università del Piemonte orientale.

Dopo una breve presentazione del Presidente della Consulta degli Studenti relativa al Museo della Memoria, i ragazzi hanno proiettato alcune slides per "raccontare" attraverso fotografie e parti descrittive il lavoro svolto per arrivare alla realizzazione di un prodotto sull'Europa esposto nel Chiostro del S. Andrea. Il liceo artistico ha creato un opera polimaterica di 15x3 m. dal titolo "Metamorfosi", ispirata ad Escher, raffigurante un viaggio che parte dalle Terre d'acqua delle risaie per giungere alla rappresentazione degli Stati dell'Unione europea. Le bandiere dell'Unione europea si trasformano in anatre in volo per trasformarsi in vessillo dell'Unione Europea. L'IPSIA ha realizzato un abito rappresentativo dell'Unione Europea mentre l'Istituto professionale Lanino ha presentato slides che hanno ripercorso il cammino storico di costruzione dell'Unione europea.

Il prof. Luther, docente di Istituzioni di diritto pubblico presso l'Università del Piemonte orientale, ha poi aperto il DIBATTITO SUL FUTURO DELL'UNIONE EUROPEA, uno dei 60 dibattiti realizzati in tutta Italia, sulle tematiche ESISTENZA DI UN POPOLO EUROPEO – il VOTO EUROPEO (identità politiche/identità nazionali) – LA VELOCITA' DELL'INTEGRAZIONE EUROPEA. L'esito del Dibattito tenutosi a Vercelli insieme ai dati rilevati nel resto d'Italia sarà elaborato ed inviato a Bruxelles con lo scopo di fotografare la situazione italiana in ordine a questioni identitarie e politiche che riguardano il futuro dell'Unione .

Al termine del Dibattito la mattinata si è conclusa con la visita all'area studenti allestita nel Chiostro del S.Andrea in occasione della FESTA DELLA CREATIVITA' STUDENTESCA dove i ragazzi hanno rappresentato statue viventi per ricordare i delitti dell'umanità (Museo delle Memoria), hanno esposto i prodotti relativi al progetto Scegli la Tua Europa ma anche fotografie, quadri e disegni collegati ai valori di cittadinanza e partecipazione.

 

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm