Le istituzioni dell'Unione europea parlano sempre più italiano

on . Postato in news

Dal Rapporto 2017 del Clenad Italia, l'associazione che riunisce al suo interno gli esperti distaccati, emerge il dato secondo il quale, nell'ultimo anno,  sono saliti da 165 a 199 gli esperti nazionali distaccati negli uffici dell'Ue, con un aumento del 20,6%.

E' stato evidenziato dal report, che il 38% (75 persone) dei distaccati lavora presso la Commissione Ue, il 22% (45) al Servizio per l'azione esterna guidato da Federica Mogherini, e il 40% (79) presso altre istituzioni Ue e organismi vari.
Il primo il ministero, fra le amministrazioni di provenienza degli esperti, e quello della Difesa, che negli uffici Ue ha 52 persone (tutti uomini), seguito dal dicastero dell'Interno (31 uomini e 5 donne).
Guardando alle destinazioni dei distacchi, Europol e Frontex sono le agenzie più gettonate, mentre la direzione generale Concorrenza è la più "italiana" fra quelle della Commissione.

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm