Nominato il nuovo presidente dell'assemblea del Consiglio d'Europa

on . Postato in news

Da oggi a guidare l'assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa, è Michele Nicoletti, deputato Pd del Trentino, secondo italiano a presiedere l'organizzazione nei 69 anni della sua storia.

Il mandato assunto da Nicolettiun sarà di un anno rinnovabile una sola volta, in un momento molto difficile e delicato non solo per l'assemblea, ma anche per l'intera organizzazione del Consiglio d'Europa.
Momento storico di cui il deputato Pd è consapevole: "Questo è un momento di grandi sfide per l'Europa e per questa organizzazione" ha detto Nicoletti all'Ansa facendo riferimento alle migrazioni, al terrorismo, ai populismi, ma anche ai conflitti tra paesi membri del Consiglio d'Europa e alle preoccupazioni per la tenuta dello stato di diritto in altri Stati.
È anche un momento storico in cui sono presenti grandi spinte centrifughe, penso a Brexit, ma anche alla Russia e alla Turchia" osserva Nicoletti, annoverando tra queste forze anche quella anti europeista presente in diversi Paesi.
Nicoletti prevede una presidenza ispirata "all'europeismo italiano", per un'assemblea "il cui compito è proporre un'Europa sempre più unita".
La nomina di Nicoletti rafforza la squadra italiana al Consiglio d'Europa.

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm