La Commissione Ue avvia una serie di consultazioni pubbliche sul Bilancio UE post 2020

on . Postato in news

La Commissione europea, in vista della presentazione delle proposte sul nuovo bilancio pluriennale dell'Ue post 2020 - il cosiddetto Quadro Finanziario Pluriennale (QFP) - prevista per maggio 2018, ha lanciato una serie di consultazioni pubbliche per raccogliere contributi e opinioni.

La consultazione è strettamente collegata alla pubblicazione del documento di riflessione sul futuro delle finanze dell'UE e del Libro bianco sul futuro dell'Europa, in cui si incoraggiavano tutti i cittadini e le parti interessate a partecipare al dibattito sulle principali decisioni che incidono sul futuro comune.
Le proposte della Commissione saranno concepite in modo da permettere all'UE di realizzare le cose che più contano, nei settori in cui il suo intervento può risultare più efficace rispetto all'azione dei singoli Stati membri. Le risorse sono esigue, ma il bilancio dell'UE deve continuare a investire per la crescita, l'occupazione e l'innovazione e allo stesso tempo affrontare le principali sfide del prossimo decennio, ad esempio la rivoluzione digitale, la globalizzazione, i cambiamenti climatici, la migrazione, la difesa e la sicurezza.
Entro l'8 marzo 2018, cittadini, organizzazioni e parti interessate sono invitati ad esprimersi rispondendo al questionario on line predisposto per ciascun settore.
L'esito delle consultazioni alimenterà ulteriormente la riflessione in corso sul prossimo QFP e contribuirà ad aiutare la Commissione nella definizione delle proposte da presentare.

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm