Assistenza immediata della protezione civile dell’Ue: boschi italiani incendiati

on . Postato in news

Nelle regioni del sud Italia ci sono gravi incendi boschivi, l'Italia ha chiesto aiuto da parte dell'Unione europea tramite il meccanismo di protezione civile. Tre aerei francesi specializzati in missioni antincendio stanno per arrivare in Italia per aiutare le autorità italiane a riportare la situazione sotto controllo.

Il meccanismo di protezione civile dell'UE è un esempio di solidarietà perché mettendo insieme le risorse dei diversi paesi, l'Europa può facilmente ed efficacemente proteggere i suoi cittadini, dichiara Christos Stylianides, commissario per gli Aiuti umanitari e la gestione delle crisi. Il commissario ringrazia la Francia per averci aiutato e sottolinea che l'Italia è disposta ad aiutare la Francia quando servirà.
Il 12 luglio il sistema europeo d'informazione sugli incendi boschivi ha trovato circa 24 incendi in corso in Italia che si ampliano nella metà meridionale del paese e toccano Sicilia, Basilicata, Campania, Lazio e Calabria, soprattutto la Sicilia, ed è probabile che la situazione si aggrava in Sardegna. I tre aerei francesi integrano la capacità europea di risposta emergenziale in modo da inviare aerei antincendio supplementari come rinforzi quando un'emergenza si rivela superiore alle capacità nazionali. L'UE può finanziare fino all'85% dei costi di trasporto.
Il meccanismo di protezione civile dell'UE è gestito dal Centro di coordinamento della risposta alle emergenze della Commissione ed è in assistenza in Italia per la terza volta da quando è stato istituito.

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm