Carni suine crude: prima causa epatite E in UE

on . Postato in news

Nell'UE è sempre più frequente l'epatite E, la causa più comune di questa infezione è il consumo di carne suina cruda. Lo dice l'Efsa, gruppo di esperti sulla diffusione della patologia. L'epatite E è asintomatica, ma può causare insufficienza epatica in soggetti a rischio, come gli immuno-depressi o coloro che già hanno danni epatici.

Secondo la presidente dell'Efsa Rosa Girones, questa malattia non è molto diffusa ma è una crescente preoccupazione nell'UE. La principale fonte di trasmissione della malattia in Europa è il cibo. La carne suina, com'è già stato detto, è la fonte primaria di questa patologia. L'Efsa raccomanda a tutti gli stati dell'UE di sensibilizzare la popolazione sui rischi per la salute a cui si incorre nel caso di consumo di carne di maiale cruda o poco cotta.

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm