Piano Juncker: 50 milioni di euro per le PMI italiane

on . Postato in news

Il Fondo europeo per gli investimenti (EIF) e Valsabbina (Banca Valsabbina S.C.p.A.), assistiti dal gruppo FISG - Banca Finint, hanno firmato un accordo di garanzia che permetterà a Valsabbina di fornire 50 milioni di euro di prestiti a società innovative in Italia.

Si prevede che oltre 150 aziende beneficino di un migliore accesso ai finanziamenti grazie a questa transazione.

L'accordo è stato possibile grazie al sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), che costituisce il pilastro del piano di investimenti per l'Europa della Commissione europea, meglio noto come "piano Juncker".
Il Vicepresidente della Commissione europea Jyrki Katainen, responsabile per l'Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, ha dichiarato: "L'Italia è tra i maggiori beneficiari del Fondo europeo per gli investimenti strategici. L'accordo di oggi agevolerà l'accesso ai finanziamenti per un numero crescente di imprese italiane, consentendo loro di investire in ricerca, innovazione e nella creazione di posti di lavoro. Mi compiaccio di questo risultato e auguro ogni successo ai beneficiari di questa operazione."
A giugno 2017 il piano Juncker dovrebbe mobilitare oltre 33 miliardi di investimenti in Italia e 209 miliardi in tutta Europa.

Comunicato stampa

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm