Cultura: raddoppiate le risorse per il 2018, Anno europeo del Patrimonio culturale

on . Postato in news

L'europarlamentare Silvia Costa, durante la sua presidenza della commissione Cultura del Parlamento europeo ha ottenuto che fosse proclamato il 2018 Anno europeo del Patrimonio culturale e ha reso noto che le risorse sono state aumentate da 4 a 8 milioni di euro.

Il Parlamento europeo sarà coinvolto per la prima volta nella consultazione sui programmi e le attività e prenderà parte, come osservatore, al gruppo di lavoro degli Stati Membri.
"E' un grande risultato.", ha dichiarato Costa, "Abbiamo tutelato il programma Europa Creativa da cui verranno presi solo una quota minoritaria dei fondi che arriveranno invece da altri programmi.
Inoltre, nel 2018, Europa Creativa vedrà comunque un aumento di budget del 17 per cento per le attività culturali".
"Ci siamo battuti nell'interesse dei cittadini e dell'Europa," ha continuato, "che attraverso la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio culturale europeo tangibile, intangibile e digitale potranno ritrovare le ragioni dei valori comuni e la possibilità concreta di creare ponti invece di muri, come ci ha recentemente richiamato a fare anche Papa Francesco. La cultura deve diventare, con l'educazione, l'undicesima priorità del programma Juncker come indispensabile risorsa di libertà, convivenza pacifica e sviluppo sostenibile".

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm