Trasparenza sui ruling fiscali: nuove norme per il 2017

on . Postato in news

Il tax ruling è una sorta di decisione anticipata in materia fiscale attraverso cui le autorità di uno Stato membro forniscono ad una società le modalità con cui sarà calcolata l'imposta sul reddito societario.

Alcune multinazionali hanno in passato sfruttato la complessità delle norme fiscali e la mancanza di cooperazione tra gli Stati membri, spostando i profitti nelle loro filiali nazionali in cui sono tassati meno, 

Nel 2017 entrano in vigore nuove norme sulla trasparenza fiscale con lo scopo di garantire che gli Stati membri dispongano delle informazioni di cui hanno bisogno per proteggere le loro basi imponibili e per ridurre il rischio che le aziende non paghino la loro giusta quota di tasse. Dal 1º gennaio gli Stati membri sono tenuti quindi a scambiare automaticamente informazioni su tutti i nuovi ruling fiscali transfrontalieri che emanano nei confronti di società multinazionali di altri paesi dell'UE.

"Abbiamo il dovere di rendere più equa e trasparente l'imposta sulle società e di ricorrere a tutti i mezzi possibili per ostacolare gli abusi fiscali e il trasferimento degli utili." Ha dichiarato Pierre Moscovici, Commissario per gli Affari economici e finanziari, la fiscalità e le dogane, "lo scambio automatico di informazioni sui ruling fiscali transfrontalieri rappresenta uno strumento essenziale per fornire alle amministrazioni fiscali nazionali le informazioni di cui hanno bisogno per individuare talune pratiche fiscali abusive e per adottare le misure in risposta."

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm