Obiettivo Ue per il 2017: realizzare un’Europa che protegge, che dà forza e che difende

on . Postato in news

La Commissione ha fissato le sue priorità per il nuovo anno concentrandosi sulle questioni più importanti, quelle su cui un'azione europea efficace può fare realmente la differenza nell'affrontare le principali sfide odierne dell'Europa.

Nel corso dell'ultimo anno sono stati compiuti progressi concreti nell'attuazione delle strategie stabilite nel quadro del piano di investimenti per l'Europa, del mercato unico digitale, dell'Unione dell'energia, dell'agenda europea sulla sicurezza, dell'agenda europea sulla migrazione, dell'Unione dei mercati dei capitali, del piano d'azione per una tassazione societaria equa ed efficiente, della nuova strategia commerciale, delle tappe verso il completamento dell'Unione economica e monetaria, della strategia per il mercato unico e del piano d'azione per l'economia circolare.
Il programma di lavoro per il 2017 illustra le principali iniziative che la Commissione si impegna a realizzare entro la fine del 2017.
Queste proposte concrete mostrano il contributo della Commissione al processo di rinnovamento in vista del 60º anniversario della firma dei trattati di Roma nel marzo 2017.
Oltre alle 21 iniziative principali il programma prevede 18 nuove proposte REFIT per migliorare la qualità della normativa vigente dell'UE e garantire che le norme siano adatte allo scopo che si prefiggono.
Nel corso del 2017 la Commissione lavorerà nell'ambito delle dieci priorità indicate negli orientamenti politici presentati all'inizio del mandato e ispirati dall"Agenda strategica dell'Unione in una fase di cambiamento" del Consiglio europeo per realizzare un'agenda positiva e mirata che porti risultati concreti al fine di proteggere, difendere i cittadini e dare loro forza.

Programma di lavoro della Commissione per il 2017

Ulteriori informazioni

 

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm