La Commissione promuove il turismo costiero e marittimo

on . Postato in news

Grazie alla loro straordinaria bellezza, ricchezza culturale e grande varietà, le regioni costiere dell'UE sono la destinazione preferita di molti vacanzieri, il che rende il turismo costiero e marittimo un importante comparto dell'industria turistica.

 

Con circa 3 milioni di addetti, questo settore genera complessivamente 400 miliardi di euro di profitti e rappresenta oltre un terzo dell'economia marittima.
Inoltre più del 51% della capacità ricettiva degli alberghi in tutta Europa è concentrata nelle regioni costiere.
Sulla base di queste premesse il turismo è stato identificato come un comparto con particolari potenzialità per promuovere un'Europa intelligente, sostenibile e solidale.
La Commissione sostiene il turismo marittimo e costiero finanziando nuove idee, favorendo il dialogo e promuovendo l'Europa come destinazione marittima.
In particolare, durante la conferenza della Giornata europea del turismo tenutasi a Bruxelles il giorno 29 novembre 2016, ha deciso di mettere a disposizione 1,5 milioni dal Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca con l'intento di creare rotte marittime che colleghino i siti marittimi in Europa.
Il Commissario Vella ha dichiarato: "Con l'invito di oggi a presentare proposte facciamo scoprire il ricco patrimonio marittimo europeo, dai musei ai monumenti. Incoraggiando le autorità turistiche a collaborare con le industrie culturali e creative, questo invito creerà nuove offerte turistiche, facendo delle regioni costiere d'Europa destinazioni turistiche ancor più interessanti".

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm