Ue riconosce Igp l'olio extravergine oliva di 'Sicilia'

on . Postato in news

La domanda presentata dall'Italia per il riconoscimento dell'Indicazione geografica protetta (Igp) all'olio di 'Sicilia' è stata accolta dalla Commissione europea.

Col riconoscimento dato dall'Ue all'olio extravergine d'oliva di Sicilia salgono a 285 le Igp assegnate finora a prodotti italiani.

L'olio di 'Sicilia' si distingue, secondo quanto si legge in una nota di Bruxelles, per il suo sapore particolarmente fruttato e per gli aromi di erbe, pomodoro e carciofo.

Per potersi fregiare della denominazione Igp l'olio extravergine dovrà essere il risultato della coltivazione, della raccolta e della lavorazione di olive provenienti esclusivamente dal territorio dell'isola.
L'Igp rappresenta sicuramente l' occasione per mettere a marchio tutto ciò che si produce ma anche tutto ciò che si trasforma. Dare insomma valore al prodotto di filiera.

Studio Europa

Lo Studio Europa è lo studio radiofonico della Rappresentanza. Lo studio radio permette a tutte le emittenti radiofoniche che lo richiedano di registrare, montare e trasmettere, in diretta o in differita, programmi incentrati sull'Unione europea. Cliccando qui sotto potete trovare le trasmissioni di 22 minuti – Una settimana d'Europa in Italia e Un Libro per l'Europa.

http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm